Biopharma Italia

Ultrasuoni

Garanzia 6 anni. Apparecchio conforme alla direttiva 93/42/CEE per le applicazioni di tipo medicale. CE 0476

L'apparecchio ULTRASUONI DI BIOPHARMA è uno strumento utile  per il professionista del settore (Massaggiatore, Estetista, Fisioterapista) ma anche per la famiglia  moderna che vuole disporre di un' apparecchio versatile utilizzabile da tutti i componenti.

Gli ultrasuoni vennero introdotti e studiati nel periodo successivo alla Seconda Guerra Mondiale (Congresso di Erlangen del 1949). In Italia si diffusero immediatamente e molti nostri studiosi hanno contribuito in modo determinante alla ricerca sperimentale e clinica in questo campo. Gli ultrasuoni sono vibrazioni acustiche aventi frequenza superiore a 16.000 Hz (cicli/secondo) non percepibili all’orecchio umano. Si diffondono sotto forma di onde di compressione-decompressione con movimento di va e vieni delle particelle del mezzo di trasmissione, parallelo alla direzione delle onde di propagazione.

AZIONE DEGLI ULTRASUONI

L’effetto analgesico degli ultrasuoni è dovuto all’azione del calore e probabilmente anche ad un’azione diretta sulle terminazioni nervose sensitive.
Il rilassamento dei muscoli contratti è legato all’effetto termico e all’azione di micromassaggio tissutale indotto dal passaggio degli ultrasuoni.
Le oscillazioni delle particelle dei tessuti, prodotte dagli ultrasuoni, determinano lo scompaginamento delle fibre collagene dei tessuti fibrosi o sclerotizzati.
La vasodilatazione, che fa seguito all’elevazione termica, facilita la rimozione dei cataboliti e fa pervenire nei tessuti sostanze nutritive ed ossigeno; in tal modo gli ultrasuoni migliorano il trofismo dei tessuti, agevolano la riparazione dei danni tissutali ed accelerano la risoluzione dei processi infiammatori

 

Indicazioni in Estetica

Gli Ultrasuoni in estetica sono particolarmente indicati per:

  • Rimodellamento delle adiposità localizzate;
  • Trattamento della pelle a buccia d'arancia e della pelle ruvida;
  •  Riduzione  inestetiche gobbe e fossette della pelle;
  • Miglioramento del tono dei tessuti rendendoli più compatti e lisci;
  • Facilitare la penetrazione di creme anticellulite ed in genere;
  • Riduzione dei noduli cellulitici;
  • Riattivare la circolazione locale e il nutrimento della pelle.

Indicazioni Terapeutiche e Sportive

Gli Ultrasuoni nella pratica  Sportiva e in ambito Terapeutico sono indicati per:

  • Tendiniti
  • Borsiti
  • Capsuliti
  • Artrosi
  • Ematomi organizzati e tessuti cicatriziali
  • Contratture muscolari
  • Dolori muscolari

Chiedi maggiori informazioni





NoleggioAcquistoProva gratuitaFormazione

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la Privacy Policy e Terms of Service di Google.

Domande frequenti

E’ un fenomeno fisico che avviene quando all’interno di un fluido si producono bolle di gas. Le onde ultrasoniche a bassa frequenza generano bolle di gas portando al collasso delle microbolle con successiva implosione delle stesse e l’immediata disgregazione degli adipociti con conseguente liberazione dei grassi contenuti.

L’ultrasuono si può usare in qualsiasi momento della giornata per combattere gli inestetismi della cellulite ma anche come prevenzione e mantenimento degli obiettivi ottenuti. Per migliorare il metabolismo si consiglia di trattare le zone interessate nella prima giornata visto il minor quantitativo di cortisolo in circolazione (ormone dello stress).

No, è un ottimo alleato contro adiposità localizzate, aiuta a eliminare i liquidi in eccesso, distende le rughe levigando la pelle. Ottimo per migliorare la circolazione periferica.

Non recano nessun danno se usati correttamente. Si consiglia di attenersi a quanto indicato nel manuale e di non esagerare con il numero delle sedute.

Si, in quantità sufficiente per tutta la zona interessata all’applicazione. Questo per favorire da un lato la trasmissione tra testina e cute e dall’altro l’aderenza, lo scivolamento e l’eliminazione di possibile aria frapposta fra cute e testina che potrebbe ostacolare la trasmissione degli ultrasuoni.

No. E’ controindicato qualsiasi trattamento se si hanno problemi vascolari gravi.

No, è controindicato l’uso di apparecchi elettronici in genere alle persone portatrici di stimolatori cardiaci e anche in presenza di elettrodi impiantati.
E’ opportuno consultare un medico.

Queste applicazioni sono assolutamente controindicate e sconsigliate in caso di gravidanza.

Si ed in quantità sufficiente per tutta la zona interessata all'applicazione, altrimenti gli ultrasuoni non vengono trasmessi e la testina di trattamento potrebbe scaldarsi troppo e non esplicare il suo effetto e cosa più importante creare fastidio sulla pelle.
Viceversa una quantità eccessiva di gel riduce l’effetto benefico della terapia.